#Futureways

Il Futuro qui e ora a Milano!

20150611_154337
#Futureways: L’avvio dei lavori nella splendida Mediateca di via della Moscova

Futureways of living, una due giorni di incontri organizzati da Meet the Media Guru  per capire come sta cambiando la nostra vita e in quale futuro vivremo, si è conclusa da qualche giorno.

MtMG si definisce come “una piattaforma di idee ed eventi che pongono al centro il tema dell’innovazione e del digitale come fondamentale crocevia per la cultura, l’economia e le professionalità del nostro tempo”.

Nell’edizione speciale per i dieci anni di attività, Meet the Media Guru  ha dedicato il tema dell’evento agli stili di vita per i prossimi dieci anni.

Esperti, sociologi, scienziati e designers da tutto il mondo hanno raccontato come sarà (è) il nostro futuro. Come interior designer che da qualche tempo si è affacciato in modo professionale anche al mondo digital non potevo mancare questo appuntamento: Essere curiosi, farsi delle domande, capire cosa sta accadendo e come cambieranno i nostri stili di vita è cruciale.

20150612_191217
#Furureways: Internet weareble, una futura fashion trendsetter che sponsorizza gli abiti indossati

Il cuore del discorso è come la tecnologia ci stia cambiando e come cambierà la percezione e l’interazione tra le persone e con l’ambiente che ci circonda. Vivremo in un contesto dove la tecnologia sarà sempre più pervasiva e integrata con noi, con il nostro corpo e con il nostro mondo, ma sempre più invisibile e facile da utilizzare, una tecnologia che sarà (è) senza “manuale per l’uso”. Anche per queste ragioni  una importante azienda di lighting design italiana è tra gli Sponsor della manifestazione.

Città, mobilità, servizi, spazi interni, vestiti e accessori interagiranno con noi, alcuni anche a livello emotivo, tutto questo ha un fortissimo impatto sul il modo di progettare spazi di vita e di lavoro delle persone.

Il lavoro del designer si sposta perciò anche su un piano immateriale per progettare modalità di relazione e di fruizione di un servizio o di uno spazio.

Tutto questo ha anche delle implicazioni sociali e pone delle domande etiche che dovranno essere affrontante: Questa evoluzione genera diseguaglianze? Se la tecnologia arriverà a capire e interpretare le emozioni umane, la privacy degli individui, già oggi a rischio, come potrà essere tutelata?

20150612_184256
#Futureways: Oggi gli schermi sono il simbolo della contemporaneità

Il confronto è iniziato a Milano nell’anno di Expo e le #Futureways of living sono da immaginare, progettare e costruire, Meet the Media Guru da appuntamento a venerdì 26 giugno sempre alla Mediateca Santa Teresa in via della Moscova, dove si terrà la serata Toronto meets Milano con l’anteprima del documentario realizzato durante la Special Edition dedicata alle #Futureways. Sarà l’occasione per elaborare le visioni del futuro per le due città, gemellate dal 2003.

Per chi volesse saperne di più sulle due giornate dell’evento trova tutto qui e qui.

www.internideallegri.com

 

Condividi
This post has been viewed 32.767 times