Design meets Food

20150521_184048

Con Expo il design continua il suo racconto…

E’ iniziato EXPO e a Milano il design incontra il cibo in una ideale prosecuzione del salone del mobile.

Per iniziativa di Interni, importante rivista del settore dell’Interior Design durante i mesi di maggio e giugno ci saranno eventi legati al cibo, nei più importanti flagship store del design made in Italy.

L’altra sera sono andato ad uno di questi incontri dove due giovani chefs Christian&Manuel di Vercelli, specializzati nella preparazione di risotti, ne hanno 25 nel menù del loro ristorante, hanno raccontato la loro passione per il territorio e per la cucina.

Ascoltare, la loro storia che lega tradizione di famiglia a innovazione con rispetto, conoscenza e consapevolezza per le materie prime, è stato affascinante e come sempre racconta molto delle estetiche e del “Senso” di questo Paese.

gli chefs in azione
gli chef in azione

Una delle cose che più mi ha colpito di quello che hanno detto è stato questo (cito a memoria): “Noi siamo cuochi, gli artisti sono quelle persone che riescono a darci con il loro lavoro un riso così buono”.

Ecco questo atteggiamento, che non era affatto di maniera, è quello giusto: lavorare con passione e orgoglio ma consapevoli che senza l’apporto di altre competenze, storie e passioni non si arriva a risultati eccellenti. In fondo le migliori storie di impresa italiane, nel cibo come nel design o in altri settori hanno questa ricetta alla base del loro successo.

risotto all'onda!
risotto all’onda!

Naturalmente alla fine è arrivato il risotto aromatizzato con polvere di caffè, glassa di birra scura e crema di parmigiano, servito in un barattolo ispirato dai famosi Campbell’s di Andy Warhol… insomma, come ci insegna Bruno Munari il risotto è un progetto di design!

Altro che Campbell's!
Altro che Campbell’s!

www.internideallegri.com

Condividi
This post has been viewed 29.642 times